IL DESIGN VISTO DA VICINO

Data evento: da 02/03/2019 - 17:45 a 09/03/2019 - 19:00


L’associazione di promozione sociale BEKKO ha il piacere di invitarvi a Il design visto da vicino, un ciclo di incontri e workshop durante la Udine Design Week dal due al nove marzo 2019. Gli incontri hanno il filo rosso del design del territorio, delle competenze artigiane e progettuali legate al design e dei giovani progettisti legati alla città di Udine.

Tutti gli incontri sono gratuiti, con un massimo di dieci partecipanti e con prenotazione richiesta alla mail bekko@gmail.com.

Il programma inizia lunedì 4 marzo dalle 17 alle 19 presso la Ciclofocacceria MAMM (Largo del teatro, 2): Carin Marzaro presenterà Luppoli tattili, un incontro+workshop per creare delle etichette composte da texture grafiche. La progettista prenderà spunto dal progetto che ha sviluppato insieme allo studio Malisan per il Birrificio Forvm Iulii. Segue degustazione.

Mercoledì 6 marzo dalle 18 alle 20 presso il Carûl Ciòc (Via Tiepolo, 64) il designer sloveno Aleš Brce sarà al centro dell’incontro La veste delle bottiglie: un incontro e un workshop sul wine design, a cura del progettista che ha lavorato tra gli altri per l’azienda di vini Lupinc. Segue degustazione.

Giovedì 7 marzo dalle 16 alle 18 presso il Museo Etnografico (Via Grazzano, 1) sarà invece la volta di Sperimentare con la legatoria, incontro e workshop a cura della grafica e rilegatrice Sandra Cisterna. I partecipanti al laboratorio potranno realizzare un quaderno personalizzato!

Venerdì otto marzo dalle 17 alle 19 è in programma Una scatola nella scatola, a cura dello Scatolificio Udinese presso il Coworking Artistico Niduh (Via Bezzecca, 73): dopo aver presentato la propria storia, l’azienda udinese mostrerà come personalizzare una confezione di vino ai partecipanti al laboratorio.

Last but not least l’incontro Design della moda: raccontare l’ispirazione a cura di Lucia De Monte, presso la Libreria Tarantola (via Vittorio Veneto, 20) sabato 9 marzo dalle 17 alle 19: la designer di moda ci mostrerà come immaginazione e influenze possano creare una collezione, aiutandoci a costruire una prima moodboard di progetto.

Gli incontri sono stati realizzati con il contributo del Comune di Udine, dell'Agenzia Giovani e la collaborazione con i Civici Musei di Udine.